Stefano Lo Russo, capogruppo del Pd, sul bilancio della Giunta Fassino.

Stefano Lo Russo, capogruppo del Pd in Consiglio Comunale, interviene nel dibattito sulla gestione del Bilancio della Giunta Fassino nel 2015  e 2016.

“Appendino e soci, non sapendo come si fa un bilancio e non sapendo che pesci prendere, prima decidono di usare gli oneri di urbanizzazione, che per loro natura sono variabili di anno in anno, per coprire la spesa fissa del Comune in barba a quanto la Corte dei Conti ha da sempre sanzionato e ad ogni prudenza e buon senso contabile, poi, presi dall’ansia di affrontare il dibattito su questa incredibile porcata politica, alzano una bella cortina fumogena diffondendo ad arte documenti riservati e assolutamente istruttori dandone una lettura falsa e tendenziosa.
Cara Sindaca, capiamo il nervosismo e la sua esigenza di doversi inventare qualcosa per giustificare tutte le balle raccontate in campagna elettorale e per mascherare l’incosistenza assoluta della sua azione amministrativa, ma le ricordiamo che prima ancora che di una parte politica lei è la rappresentante dell’intera Città. E come tale, almeno ogni tanto, dovrebbe comportarsi. Ci provi, o almeno faccia finta di farlo, a partire dall’uso che fa dei documenti che riceve riservatamente per il ruolo che ricopre.”

Stefano Lo Russo

Annunci

Stefano Lo Russo sul ruolo dell’opposizione alla Giunta Appendino.

Ieri l’On. Portas, leader dei “Moderati”, ha rilasciato un’intervista a Repubblica.Torino sulla Giunta Appendino e sul ruolo dell’opposizione; Stefano Lo Russo raccoglie l’invito alla discussione con una sua intervista sempre su Repubblica.Torino.

Ecco le loro opinioni:

reptolorusso-0reptolorusso-1

reptoportas-0reptoportas-1

 

Mercato libero scambio, puntata nr…..(perso il conto).

La vicenda legata al mercato del libero scambio (comunemente conosciuto come suk) continua a tenere banco senza trovare una soluzione.

Anche oggi piccola rassegna stampa sulle ultime, forse, decisioni dell’Amministrazione M5S.

cronacaquiliberoscambio reptoliberoscambio stampatoliberoscambio

 

Paralisi torinese..

La nostra città, come sempre, viene osservata e discussa da molti osservatori perchè vista, spesso, come laboratorio di nuove politiche e di esperienze sociali importanti.
Un cambio di amministrazione così radicale non passa innosservato e molti hanno scritto sulle analogie tra Torino e Roma; Chiara Appendino è leader nella classifica pubblicata da Il Sole 24 ore.
Oggi presentiamo il punto di vista del quotidiano romano “Il Tempo” a firma Dimitri Buffa.

iltempoparalisitorino

I conti di Chiara.

In queste ultime settimane l’Amministrazione M5S e Chiara Appendino in particolare hanno presentato ai cittadini torinesi, in varie occasioni pubbliche, altrettante ipotesi sul buco di bilancio lasciato da Fassino.
Nuovasocieta.it, a firma di Andrea Doi, prova a mettere ordine in questa ridda di cifre.

vai al link:

http://www.nuovasocieta.it/metropoli/la-verita-vi-prego-sui-conti-della-citta-di-torino/

L’inquinamento atmosferico, la mobilità e l’Amministrazione Appendino.

Un pò di confusione nei provvedimenti adottati dalla Giunta Appendino in relazione al contrasto dell’inquinamento atmosferico.
Due giorni di pioggia intensa e i dati delle centraline registrano, ovviamente, un calo deciso degli inquinanti e, con non poca fatica, la Giunta revoca le limitazioni.
Si preannunciano tempi duri per i possessori di auto diesel, vedremo cosa intende fare questa Amministrazione.

reptobloccodiesel-0reptobloccodiesel-1metrobloccoautostampatoblocco-0stampatoblocco-1 reptopioggia-0

Enzo Lavolta e le ordinanze della Sindaca.

Limitare la circolazione delle auto nelle giornate di pioggia per migliorare la qualità dell’aria é come….

Limitare la circolazione delle auto nelle giornate di pioggia per migliorare la qualità dell’aria é come indossare un impermeabile su vestiti fradici. Inutile e dannoso. Per carità esteticamente (e si conferma la vera priorità della giunta Appendino) comprensibile.

Suggerisco all’Amministrazione di evitare provvedimenti intempestivi,che creano solo disagi inutili proprio perché adottati al momento sbagliato. Chiederemo se sono state elevate contravvenzioni (non credo, sarebbe tradito l’effetto estetico poiché tutte contestabili).”

#horrordinanzappendino

No, non è la Raggi ma…

Un’analisi dei primi mesi della Giunta Appendino a firma di David Allegranti per “Il Foglio”.

 

foglio-0foglio-1

Relazioni sindacali al Comune di Torino.

La mozione presentata dai consiglieri pentastellati sulle relazioni sindacali nel Comune di Torino ha avuto l’effetto di mobilitare le Organizzazioni Sindacali con volantinaggi e proteste.
Una breve rassegna stampa dei quotidiani odierni e le comunicazioni ufficiali di CGIL CISL UIL sulla proposta di Mozione e del CSA sulle questioni che riguardano la Polizia Municipale.

http://www.nuovasocieta.it/metropoli/tutti-i-sindacati-contro-appendino-finisce-la-luna-di-miele-con-i-lavoratori-del-comune/

cgil-cisl-uil-0cgil-cisl-uil-1

 

csa-1csa-0

tocronacasindacatireptosindacatireptosindacati stampatomulte-0

Le difficoltà della Sindaca.

Si presentano ulteriori problemi per la Giunta Appendino nel rapporto con i cittadini e con gli elettori che hanno votato M5S.
Due esempi dalla stampa cittadina,
il mercato del libero scambio su La Stampa Torino e Repubblica Torino:

stampatopontemoscareptopontemosca-0 reptopontemosca-1

Altro terreno di scontro con le Associazioni animaliste per il progetto Zoom all’ex zoo del Parco Michelotti; da La Stampa Torino:

stampatozoo